Umbertide Turismo

Salta ai contenuti
Umbertide Turismo
 
Fiere-di-Settembre

Fiere di Settembre

 
Piazza-C.-Marx

Piazza C. Marx

Le-bancarelle-in-via-Morandi

Le bancarelle in via Morandi

Musica-lungo-il-percorso

Musica lungo il percorso

Gli-stand-dell-artigianato

Gli stand dell'artigianato

L-ingresso-floreale

L'ingresso floreale

 

Grande-folla-alle-Fiere

Grande folla alle Fiere

Riprendendo un’antica tradizione medioevale, da metà degli anni 1980 si svolgono per le vie cittadine le Fiere di Settembre, tradizionale appuntamento del Settembre Umbertidese con il commercio (140 bancarelle) e l’artigianato (40 stand) con ampio spazio per la solidarietà, animazione gestita da gruppi musicali itineranti e concerti serali di musica leggera, rock e folkloristica che si svolgono in spazi appositamente allestiti lungo il percorso.  Le Fiere di settembre sono un appuntamento molto atteso non solo dagli umbertidesi ma anche dai cittadini dei comuni e delle regioni limitrofe. Ogni anno vengono introdotte piccole ma significative novità, dando sempre maggiore spazio alla qualità e diversificazione dei prodotti, che sono sempre molto apprezzate. Quella di Umbertide è la terza fiera più importante dell’Umbria e ne sono una dimostrazione le numerosissime richieste di partecipazione da parte dei commercianti e degli artigiani.  Le Fiere, ormai da molti anni, si snodano lungo via Unità d’Italia, via Tusicum e via Morandi, dalla stazione ferroviaria a ridosso del centro storico fino al Parco Ranieri.

* * *

September Fairs

The September fairs have taken place in the city’s streets since the mid ‘80s in order to honour an ancient local tradition. They include trade (140 stalls) and the arts and crafts (40 booths) as well as several charity and entertainment initiatives managed by itinerant music bands and night-time pop, rock and folk music concerts held in special spaces along the route.  The September Fairs are a much-awaited event not only by the inhabitants of Umbertide, but also by the citizens from the nearby towns and regions. Every year some novelties are added to grant more room to the quality and diversification of the products, that are always very appreciated. This is the third most important fair in Umbria as the constantly growing turnout, as well as the participation of dealers and artisans alike go to show.  The Fairs take place along Via Unità d’Italia, Via Tusicum and Via Morandi, from the railway station near the old town to Parco Ranieri.