Umbertide Turismo

Salta ai contenuti
Umbertide Turismo
 
La-via-dei-sapori

La via dei sapori

 
Verdure-fresche

Verdure fresche

L-olio-delle-nostre-colline

L'olio delle nostre colline

Il-Mercato-della-Terra

Il Mercato della Terra in piazza Matteotti

Miele-e-confetture

Miele e confetture

I prodotti tipici locali sono una ricchezza della nostra città e, insieme alle bellezze storiche, architettoniche e ambientali, costituiscono una delle eccellenze del territorio.

I prodotti tipici locali
  play
 

Il vino e l’olio delle nostre colline, la qualità dei prodotti della terra e dell’artigianato artistico, le tradizioni culinarie tramandate dalle antiche ricette frattegiane.

Per valorizzare tutto questo da alcuni anni viene organizzato il sabato mattina, in piazza Matteotti, cuore del centro storico cittadino, il Mercato della Terra, nato dalla collaborazione tra il nostro Comune e Slow Food Umbria.

La filosofia del Mercato della Terra è infatti proprio quella di valorizzare la filiera corta, grazie ai produttori agricoli locali che ogni sabato portano al mercato frutta e verdura di stagione, colta il mattino stesso o al massimo la sera prima, ma anche carni, formaggi, miele, confetture e olio, tutto rigorosamente di produzione propria.

Ad Umbertide si cerca di conservare e tramandare l’antica cucina di Fratta, a cui è stata interamente dedicata l’edizione 2013 del Calendario storico di Umbertide che ha raccolto nei 12 mesi ricette, antichi documenti, personaggi, aneddoti, tradizioni e usanze, il tutto condito con le brillanti immagini a colori di Adriano Bottaccioli.

L’Agnello cu l’ovo, gli Arvultichi, ‘l Baccalà ‘n agrodoce, ‘l Brustengo, i Fiori di zucca, l’Ambrecciata, i Maccheroncelli cu’ l’Ojo e ‘l baccalà, i Maccheroni cu’ le noci, ‘l Mijaccio, la Scannatura d’oca, i Tajulini cu’ i fagioli e l’osso de Prusciutto, la Torta mischia e la Torta tul panaro sono alcune delle ricette con cui è possibile apprezzare l’antica cucina locale, in particolare nelle taverne del centro storico che rivivono durante la rievocazione in costume “Fratta dell’Ottocento”, manifestazione centrale del Settembre Umbertidese.

I prodotti tipici locali, e non solo, trovano spazio anche nel mercato settimanale del mercoledì. In piazza Matteotti frutta, verdure, formaggi, porchetta, pesce, fiori e piante. In piazza Caduti del lavoro tutto il resto. Una settantina di banchi per soddisfare le esigenze di tutti, con prodotti economici ma anche di qualità.

 

 * * *

The Taste Route

Along with the environmental, architectural and historical heritage, local products (wine, oil, handicrafts and old recipes from Fratta) have become such an important resource that they have earned high quality labels.

In order to strengthen local food networks and foster local economies, the Town Council, in collaboration with Umbria Slow Food has organized an earth-market which takes place every Saturday morning in the main square.  It is a community-run market  where local producers offer healthy, quality food directly to consumers at fair prices and guarantee environmentally sustainable methods to reduce food miles and shorten the food chain. This market includes a wide range of  fresh produce, preserves, meat and dairy products, eggs, honey, sweets, bread, oil and beverages.

In the attempt to preserve and pass down the oldest and most typical recipes, the 2013 edition of Umbertide historical calendar has been entirely dedicated to the old legends, traditions, customs, characters and recipes of the past. This work has been made even more lively by Adriano Bottaccioli’s witty drawings.

L’Agnello cu l’ovo, gli Arvultichi, ‘l Baccalà ‘n agrodolce, ‘l Brustengo, I Fiori de Zucca, l’Ambrecciata, I Maccheroni cu l’Ojo e ‘l baccalà, I Maccheroni cu’ le noci, ‘l Mijaccio, la Scannatura d’oca, I Tajulini cu’ I fagioli e l’osso del Prosciutto, la Torta Mischia a la Torta tul panaro, these are just a few dishes from the oldest culinary tradition, which you might taste  during the XIX century September Festival.

Crescia sul panaro
  play
 

Local and typical products are also sold at the street market which takes place every Wednesday morning  in Piazza Matteotti and Piazza Caduti del Lavoro. About seventy stalls are there to offer cheap but high quality food, vegetables, cheese, fish, flowers, plants and any other kind of products.